Chi sono

Buongiorno.

Sono Tommaso Giaquinta e questo piccolo sito è il luogo virtuale che ho creato per spaziare tra le mie passioni di amante di arte, architettura e costruzione navale, ma anche studioso e modellista navale.

Il mio fine sarà quello di rendervi partecipi di questo stupendo mondo, grazie alle varie opere realizzate da me e dagli artisti che vorranno dare un contributo,  e alle informazioni di carattere generale, tecnico e storico che pubblicherò di volta in volta.

Verrete così a conoscenza delle varie branche dell’arte in chiave marittima, andando anche a scoprire come, a volte, tecnologia ed arte siano sotto tanti aspetti facce della stessa medaglia.

Infatti arte marittima sono nel frattempo diventate alcune branche architettoniche o ingegneristiche ormai scomparse con l’evolversi della tecnologia, e le relative opere sono nel frattempo divenute oggetti d’arte e di culto.

Non può sottacersi, infine l’esistenza di una variegata schiera di persone di tutto il mondo le quali, pur non potendo essere definiti “artisti” , collezionano, con amore, devozione, passione e perseveranza, oggetti che costituiscono testimonianze del presente e del passato del mare e della nautica.

Come già descritto nella presentazione, Artisti del mare potrà diventare la sede dove voi appassionati come me,  potrete, si spera, dare sfogo alle vostre passioni rappresentando le vostre opere o ammirando quelle degli altri ospiti.

Io vivo a Piombino (LI) dove esercito l’attività lavorativa di Sostituto Commissario della Polizia di Stato con funzioni di comando di Squadra Nautica.

Nato e vissuto nella giovinezza a Crotone, ho appreso i rudimenti, l’entusiasmo e la passione dell’arte e costruzione navale grazie al maestro d’ascia Giuseppe NUDO.

Appassionato di progettazione nautica oltre che comandante di unità navali d’altura e compensatore di bussole magnetiche.

Tommaso Giaquinta