Ship portraits d’autore. Vi presento Emanuela Tenti

Riproduzioni, o meglio, riproposizioni di immagini di barche d’epoca, di piroscafi, di yachts, di barche, ship portraits,  ma anche di paesaggi di marina, di porti, tutti sapientemente rappresentati su tela di cotone con inchiostro di china ed acquarelli o ad olio…..queste sono le opere di Emanuela Tenti, una artista a tutto tondo, una ricercata ritrattista navale dalla cui arte emerge prepotentemente il suo amore per il mare.

 

Quadro intitolato "Ar Men 2" - acquerello
Quadro intitolato “Ar Men 2” – acquerello

 

Emanuela , appassionata di disegno, pittura e grafica, è cresciuta artisticamente a Venezia ma a Genova completa gli studi e lavora come grafica pubblicitaria.

Ma il suo amore per il mare,  sicuramente ereditato dal padre,  ufficiale della Marina Militare, la riporta alla mai sopita passione della pittura ed è grazie ad essa che possiamo ammirare le sue splendide opere.

Ship portraits di navi d’epoca, transatlantici, paesaggi di marina, fari, porti, velieri, tutti soggetti studiati e realizzati nelle sue tele con una minuzia di particolari che lascia impressionati, quasi la nostra artista conoscesse, e forse conosce, ogni singolo scafo, ogni singola vela, ogni singola manovra.

 

Quadro intotolato "Blow up" - acquerello
Quadro intotolato “Blow up” – acquerello

 

Ed è così che vediamo Emanuela Tenti protagonista nella mostra “Navi d’epoca, transatlantici e carrette” nel 1998; “Acquerelli di terra e di mare” nel 1999; “Golette, tartane e brigantini del ponente ligure” nel 2000; “Il mare, a vela e a vapore” nel 2001; ed ancora……….”Bragozzi, burchi e….la laguna“, “Fast commuters“…….. e numerosissime altre mostre e manifestazioni che la hanno vista sempre al centro dell’attenzione degli appassionati del genere, non ultimo il museo navale di Cesenatico che nel 2008-2009 ospita una sua antologia.

La possiamo trovare ospite permanente in numerose e famose riviste di settore.

Ammirando le sue opere non possiamo fare a meno, oltre che notare la sopraffina tecnica di realizzazione, soprattutto con gli acquerelli della cui tecnica è ella stessa a dire: ” ogni soggetto richiede una tecnica adatta in armonia con quello che si vuole esprimere. E credo che le vele, il vento, i cieli aperti, i giochi delle nuvole e delle onde possano trovare il loro linguaggio migliore con la leggerezza e la freschezza dell’acquerello...”.

Sembra di tornare indietro nel tempo, quel tempo in cui avremmo voluto ammirare dal vivo le stupende navi, gli yachts, i fari, i porti che Emanuela, con tali opere, ship portraits o fari o porti, con il suo amore per il mare, ci regala.-

 

Vi è piaciuto questo post ?

Se siete appassionati di questo splendido ramo dell’arte, vi chiedo di condividere questo post con i vostri amici o chiunque nutra tale passione.   Condividete con i pulsanti social

2 risposte a “Ship portraits d’autore. Vi presento Emanuela Tenti”

    1. Grazie a lei per il suo contributo con le sue bellissime opere.
      Sono onorato di averla sul nostro sito e, con l’impegno di farlo
      crescere, spero di averla di nuovo ospite con altre sue opere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *